MONUMENTALE Museo a Cielo Aperto

Sapevate che il Cimitero Monumentale è il secondo luogo più visitato di Milano? Detto anche "MUSEO A CIELO APERTO"  dove sculture e tombe diventano magnifiche opere d'arte realizzate da artisti molto rinomati del XIX e XX secolo tra cui Luca Beltrami, Mosé Bianchi, Pietro Cascella, Giacomo Manzù, Francesco Messina, Medardo Rosso.

Camminando tra i vialetti all’ombra dei cipressi si ha la sensazione di trovarvi all’interno di una città di pietra  ricca di edifici (edicole) dagli stili architettonici spesso contrastanti, che sembrano gareggiare tra loro per affermare la propria presenza e la propria bellezza. Una città silenziosa, abitata da gente immobile e creature ultraterrene, catturate in tutta la loro grazia come all’interno di un fotogramma congelato. Dirigendosi poi verso il corridoio centrale, si raggiungono l’ossario, la necropoli e il Tempio Crematorio.

Una visita al Monumentale di Milano è un’immersione nella storia della città. Qui riposano le anime di illustri personaggi. Poeti e pittori, architetti, cantanti, attori, giornalisti, imprenditori: Alessandro Manzoni, Carlo Cattaneo, Salvatore Quasimodo, Eugenio Montale, Francesco Hayez, Arturo Toscanini, Elio Vittorini,   Giorgio Gaber, Alda Merini, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Jannacci, ma è solo per citarne alcuni.

durata visita guidata:  2/2.30h