3294162186 [email protected]

Visita guidata al Cenacolo Vinciano e Santa Maria delle Grazie

Sotto Milano giace un’altra città, la Milano archeologica, che sarebbe un peccato ignorare. Questa visita guidata vi porterà a visitare la Milano Sotterranea nascosta sotto il Duomo e sotto Piazza Missori, nella Cripta di San Giovanni in Conca.

Visita guidata Cenacolo Vinciano

Inclusa dall’Unesco nei siti Patrimonio dell’Umanità e indissolubilmente legata al nome di Leonardo da Vinci e Donato Bramante, Santa Maria delle Grazie è tra le più belle chiese rinascimentali d’Italia, una testimonianza imprescindibile per ogni amante dell’arte, edificata nella seconda metà del Quattrocento da Ludovico il Moro, su progetto dall’architetto Guininforte Solari, esponente di riferimento della tradizione gotica lombarda e dell’architettura milanese.

Nel refettorio del convento domenicano potete contemplare l’Ultima Cena o Il cenacolo del Leonardo, il più celebre dipinto murale al mondo, alto 4,60 metri, largo 8, 80, realizzato tra il 1494 e il 1498 utilizzando una tecnica mista a secco su due strati d’intonaco: una tecnica al tempo innovativa, che consentiva uno sviluppo lento e meticoloso della pittura unito a un’estrema cura dei dettagli, laddove la sola tecnica dell’affresco avrebbe imposto una rapida stesura del colore, precludendo a Leonardo i numerosi ritocchi emersi in seguito dai restauri resi necessari già dalla metà del Cinquecento a causa del deteriorarsi dell’opera.

L’ultimo restauro, durato dal 1978 al 1999, ha restituito al capolavoro le fattezze originali, riportando alla luce i colori, le sagome e i tratti dipinti da Leonardo, alterati dai precedenti interventi. Nel 2019, quasi 450mila persone hanno visitato la chiesa e l’opera, a dimostrazione del valore mondiale e della perfezione artistica di questi due capolavori simbolo della Milano rinascimentale.

Visita guidata Santa Maria delle Grazie

Richiedi un preventivo personalizzato

12 + 3 =