3294162186 [email protected]

Visita guidata al Museo Diocesano di Milano

Inaugurato nel 2001 dal cardinale Carlo Maria Martini e a lui intitolato dal 2017, Il Museo Diocesano è allestito lungo i tre corpi restaurati del secondo chiostro della Basilica di Sant’Eustorgio, all’interno di uno tra i complessi monumentali culturalmente più preminenti della città.

Visita guidata Museo Diocesano

La collezione permanente consta di quasi mille opere, comprese tra il II e il XXI secolo, e rappresenta una vivissima testimonianza della ricca produzione artistica ambrosiana, offrendo inoltre un interessante panorama del gusto collezionistico arcivescovile e privato. Fra le opere s’impongono la Caduta di San Paolo del Cerano, la Lotta di Giacobbe e l’Angelo, incanto del Morazzone, il San Giuseppe col Bambino di Guido Reni, oltre a dipinti di Bernardino Luini, Francesco Hayez, Alessandro Magnasco, Bernardino Campi, Marco d’Oggiono, del Bergognone e altri pittori.

Al piano terra, un’intera sezione del museo è dedicata alle opere scultoree di Lucio Fontana, tra le quali brillano le quattordici stazioni della Via Crucis bianca, composta da quattordici formelle ottagonali in ceramica bianca, insieme ai gessi preparatori eseguiti in occasione del concorso per la realizzazione della quinta porta del Duomo, e al bozzetto della Pala della Vergine Assunta, realizzato per il concorso bandito dalla Veneranda Fabbrica del Duomo in occasione della proclamazione del dogma dell’Assunzione di Maria da parte di Papa Pio XII, avvenuta nel 1955: tre testimonianze imprescindibili della straordinaria produzione dell’artista nell’ambito dell’arte sacra.

Richiedi un preventivo personalizzato

4 + 11 =